“IL TIGLIO – Foto d famiglia senza madre”, spettacolo teatrale di Tommaso Urselli, con Filippo Gessi, Francesca Perilli e Massimiliano Speziani che firma anche la regia, è una dura ma delicata storia di disagio psichico e di emarginazione, di affetti familiari e di incomprensioni, di drammi e di ironia. Ingresso gratuito.


“Questo testo prende spunto da un’ esperienza lavorativa come operatore sociale nell’ambito del disagio” commenta Tommaso Urselli, “e nasce dalla mia personale percezione di quell’esperienza in un particolare periodo della mia vita.
Il tema toccato, che ha inevitabilmente fatto da ponte tra questi due ‘poli’, è quello della separazione tra un padre e un figlio.

È grazie a questa compresenza di elementi – uno più ‘personale’ e l’altro più appartenente ‘al mondo’ – e al dialogo, confronto e reazione tra di loro, che può nascere, simile a un impulso a cui magari inizialmente non si sa dare un nome, un teatro che come una finestra ci offre una visione più ampia del quotidiano, anche quando è duro da accettare. E ci conduce non tanto verso una soluzione, ma forse a un diverso grado di comprensione”.
L’evento sarà arricchito da un dibattito tra il pubblico, il regista e l’autore al fina di approfondire la tematica
affrontata.
https://iltiglio.wordpress.com

Lo spettacolo, in scena  domenica 2 ottobre alle h.15.30, è proposto nell’ambito dell’iniziativa Volare Insieme Oltre

 

X