DANZA CLASSICA

Madre di tutti gli stili moderni e contemporanei, la danza classica è un mondo vastissimo ed è una base tecnica e metodologica imprescindibile.

In questo corso si attua una prima esplorazione di questa disciplina, tramite esercizi codificati alla sbarra, a terra, al centro e nelle diagonali, volti a migliorare agilità, forza e flessibilità. Progressivamente si assiste a una padronanza del corpo sempre più puntuale che si manifesta in movimenti e gesti precisi, oltre che alla loro sinergia con la musica in quanto partitura ritmico-melodica. In questa fase si lavora, quindi, su sequenze di elementi e coreografie.

Il lavoro punta a creare una base tecnico-artistica da cui partire per potersi eventualmente approcciare ad altri stili con più sicurezza e facilità, in quanto con la danza classica si acquisiscono meccanismi motori, coordinativi e mnemonici validi per ogni tipo di danza.

Il lavoro punta a creare una base tecnico-artistica da cui partire per poter eventualmente approcciarsi ad altri stili con più sicurezza e facilità in quanto con la danza classica si acquisiscono meccanismi motori, coordinativi e mnemonici validi per ogni tipo di danza.

Obiettivo primario del corso :
accendere un interesse alla tradizione classica della danza,esplorando col movimento abbinato alla musica i motivi, le origini e gli obiettivi di determinati passi ed esercizi, giungendo progressivamente ad una consapevolezza basilare delle leggi del corpo e delle sue possibilità motorie ed espressive, puntando allo sviluppo della musicalità, dell’uso del ritmo, dell’, interpretazione dinamica della musica, constatando la possibilità di rimpire piccoli gesti di significati profondi.

Al tempo stesso puntiamo a:
  • creare una solida base tecnico-artistica da cui partire per poter eventualmente approcciarsi ad altri stili con più sicurezza e facilità.
  • acquisire meccanismi base motori, coordinativi e mnemonici validi per ogni tipo di danza e stile
  • allenare corpo e mente ad apprendere novità con criterio, velocità ed elasticità, con l’aiuto del ritmo e della musica
  • sviluppare nell’allievo\a un senso di responsabilità empatica sia verso sè stessi che verso gli altri, nel buonumore e nella collaborazione ed aiuto reciproco.
  • valorizzare sè stessi e le proprie doti al servizio degli altri, per potersi così sostenere e accompagnare anche nelle debolezze.
  • costruire un progetto comune ( coreografia) dove ognuno è protagonista e necessario alla comunicazione di un messaggio, smuovendo chi guarda e facendolo sentire parte di un dialogo attivo con le proprie e altrui emozioni.
  • preparazione di  coreografie sia corali che non, dove l’allieva\o sperimenta la differenza tra il movimento fatto all’unisono con gli altri e quello compiuto in piccoli assoli, in relazione sempre allo spazio e ai compagni.
La lezione di danza classica si struttura in esercizi alla sbarra e in esercizi al centroIn particolare, attraverso l’uso della sbarra si propongono esercizi ben mirati a:
  • potenziamento e allungamento muscolare.
  • corretto uso del respiro in relazione al tipo di movimento
  • aumento della mobilità articolare
  • ricerca dell’equilibrio
  • allenamento e miglioramento della coordinazione
  • allenamento mnemonico
  • raggiungimento progressivo di un corretto assetto della colonna vertebrale con un conseguente miglioramento della postura
  • apprendimento di un corretto e sicuro uso del proprio baricentro e del peso del corpo
  • acquisire sicurezza e decisione nel movimento

INSEGNANTE

Simona Drago

Danza - Classica - Avviamento - Base - Contemporanea

CALENDARIO

Giovedì
17.30 | 18.30

8 – 10 anni
Monosettimanale

CONTATTI

Gilardelli Roberta
Valentina Sacchi

02 84 60 919
sport@centroasteria.it
www.centroasteria.it
Piazza Francesco Carrara 17.1
Lunedì Venerdì | 15 – 19.30

LEZIONE PROVA