fbpx

maggio, 2022

gio19mag10:00DA RICALENDARIZZARELa corsia vuota10:00

Dettagli evento

Per richiedere “attestazione di presenza” devi eseguire il login o registrarti. Login | Registrati

di e con CHIARA TESSIORE

Se questa fosse una favola, ci sarebbe una volta una piccola atleta che viene dalla Somalia e corre coi fuseaux lunghi, una maglietta di cotone bianca e azzurra, una fascia di spugna sulla testa e le scarpe sfondate di suo fratello. Ci sarebbe una volta questa piccola atleta alle Olimpiadi di Pechino accanto alle più forti atlete del mondo e, se questa fosse una favola, la piccola Samia Yussuf Omar, coi suoi 44 chili e la sua fascetta di spugna, dopo tante peripezie, riuscirebbe a coronare il sogno e battere in volata tutte le potentissime avversarie.

E invece, quel 19 agosto 2008, a Pechino, Samia arriva ultima, con nove secondi di distacco da tutte le altre atlete della quinta batteria di qualificazione dei 200 femminili. Praticamente corre mezza gara da sola.
In quei nove secondi di distacco, in quella corsia vuota, c’è tutta la sua storia, che non è una favola; è la storia di una piccola atleta che – per un attimo – diventa l’eroina di tutto l’Occidente, e che – l’attimo dopo – dall’Occidente viene dimenticata, finendo per affogare a poche miglia da Lampedusa mentre, da clandestina, cerca di raggiungere l’Europa.

“La corsia vuota” è uno spettacolo che vuole raccontare la velocità con cui noi – che nasciamo dalla parte fortunata del mondo- ci creiamo dei simboli, degli eroi, e la velocità con cui ce li dimentichiamo.

Orari

(Giovedi) 10:00

Luogo

Centro Culturale Asteria

Piazzale Francesco Carrara, 17, 20141 Milano

Evento organizzato da

Centro AsteriaTel 02 8460919

X
X