fbpx

febbraio, 2022

gio24feb10:0013:00Transizione ecologica o conversione ecologica?10:00 - 13:00

Biglietti

Aggiungi

- 0 +

- 0 +

Prezzo € 7,00

Biglietti Studenti -1 +

TOTALE € 7,00

Dettagli evento

Per richiedere “attestazione di presenza” devi eseguire il login o registrarti. Login | Registrati

Una differenza che mette in gioco il futuro

Tavola rotonda con
Mario Agostinelli, presidente associazione Laudato si’
Don Virginio Colmegna, presidente Casa della carità
Guido Viale, economista

Come papa Francesco non si stanca di ricordarci, la conversione implica in primo luogo gratitudine e gratuità, ovvero un riconoscimento del mondo come dono che non va sfruttato o mercificato, ma custodito come bene comune

Di fronte a un cambiamento climatico dagli esiti catastrofici – la cui accelerazione ci è stata mostrata, da ultimo, dalle ondate di calore che nel giugno 2021 hanno provocato centinaia di morti negli Stati Uniti occidentali e in Canada, dove sono state raggiunte punte di 50°C – la scelta della parola “conversione” rispetto a “transizione” è indicativa della comprensione di un’urgenza non più rimandabile. 

Il tempo, ci dicono gli scienziati, è ormai un fattore essenziale prima di precipitare in cambiamenti irreversibili, dallo squagliamento dei ghiacciai all’estinzione di migliaia di specie animali e vegetali. 

Per affrontare le emergenze in atto occorre un cambiamento radicale, che non può essere affidato alla sola tecnologia – anche la più efficace: occorre un profondo mutamento dei comportamenti sociali ed economici, fino alla conversione individuale a nuovi stili di vita.

in collaborazione con

Orari

(Giovedi) 10:00 - 13:00

Luogo

Centro Culturale Asteria

Piazzale Francesco Carrara, 17, 20141 Milano

Evento organizzato da

Centro AsteriaTel 02 8460919

X
X
X