fbpx

gennaio, 2023

ven27gen10:00ven12:30Una bambina a Bergen BelsenSOLD OUT10:00 - 12:30

Biglietti

Aggiungi

- 0 +

- 0 +

Prezzo € 7,00

Biglietti Studenti -1 +

TOTALE € 7,00

Dettagli evento

Per richiedere “attestazione di presenza” devi eseguire il login o registrarti. Login | Registrati

Incontro con Sultana Razon,sopravvissuta al campo di concentramento di Bergen Belsen
Moderatore Andrea Bienati, docente di Storia e Didattica della Shoah, delle Deportazioni e dei Crimini contro l’Umanità 

Dopo anni di silenzio,  un racconto per contrastare il negazionismo, una storia di riscatto e di rivincita iniziata con la deportazione

Nata da famiglia ebrea ad Istanbul nel 1932 e trasferita con la famiglia in Italia, inizia prestissimo la sua storia di sofferenza: “Con l’uscita delle leggi razziali iniziavamo ad avvertire l’ostilità… sentivo che c’era trambusto in casa, i pianti di mia mamma, le discussioni perché mio padre avrebbe voluto andare via dall’Italia… 

Finché ci si è resi conto che forse era meglio se fossimo partiti”. 

A undici anni Sultana entra nel campo di concentramento di Bergen Belsen, dopo l’esperienza nei campi di Ferramonti e Fossoli. Quando esce dal lager, porta in cuore la determinazione a laurearsi in pediatria per poter sollevare tanti bambini dalla sofferenza. Successivamente scriverà per smentire i negazionisti e concorrere, con la testimonianza, a impedire che simili follie possano ancora accadere.

Orari

(Venerdi) 10:00 - 12:30

Luogo

Centro Culturale Asteria

Piazzale Francesco Carrara, 17, 20141 Milano

Evento organizzato da

Centro AsteriaTel 02 8460919

X
X
X