fbpx
High School Programme

Passport to the future: un anno, un semestre, un trimestre di studio all'estero con l'High School Programme

High School Programme: Passport to the Future

Evento gratuito | Live Streaming
2 dicembre ore 16.30

docenti | studenti | genitori

Perché la scelta dell’anno all’estero?
Che cosa dice la normativa?
Cosa succede quando gli studenti rientrano nella propria classe?

Spesso genitori e studenti sono alla ricerca di informazioni sull’High School Programme e i docenti si trovano nella condizione di dover a rispondere a domande in merito all’organizzazione, la scelta e alla gestione dell’eventuale adesione al progetto di studio all’estero, supportando le famiglie e gli studenti.

Le preoccupazioni in merito sono molte, ma i benefici dell’High School Programme superano ogni sorta di dubbio: scegliere un percorso di studio all’estero per un giovane studente significa aprire i propri orizzonti, investendo sul proprio futuro. L’immersione in un nuovo contesto culturale, sociale e scolastico è fonte di stimolo non solo didattico ed educativo, ma soprattutto di crescita personale.

Ma non sarebbe corretto negare o nascondere le preoccupazioni didattiche che un percorso simile comporta: cosa succede al rientro dello studente? Come valutarlo? Come effettuare l’allineamento didattico? Lo studente deve recuperare il programma perso?

Preoccupazioni, per altro, condivise da tutti coloro che sono coinvolti in questo importante processo decisionale. Proprio per questo motivo abbiamo deciso di organizzare un evento dedicato a docenti, genitori e studenti, in collaborazione con MisterGO, per cercare di rispondere a tutte le domande relative all’High School Programme.

HIGH SCHOOL PROGRAMME
Passport to the Future

2 dicembre | ore 16.30

Evento gratuito Live streaming con iscrizione online

Partecipazione valida come formazione docenti MIUR

Interverranno

  • Felice Verdelli, Docente Scuola Secondaria di II grado e School Counselor – L’High School Programme come esperienza formativa e orientativa, vantaggi, possibili svantaggi e normativa
  • Gianluigi Vaiani, Dirigente scolastico Scuola Secondaria di II grado – Cosa accade al rientro? Inserimento, riallineamento, valutazione
  • Enrico Ceretti, Studente High School Programme attualmente a Vancouver – in collegamento dal Canada
  • Giovanna Samez, Studentessa presso l’Università a Limerick, è stata studentessa High School Programme in Irlanda nel 2018/19 – in collegamento dall’Irlanda

Modera: Gian Maria Gorla, Direttore MisterGO

Durante questo incontro ascolteremo insegnanti che si sono messi in gioco in questo progetto; impareremo a conoscere i fondamenti della normativa che regola il soggiorno all’estero e la modalità di riallineamento con la valutazione scolastica; incontreremo studenti che hanno fatto e stanno facendo questa esperienza.

Solo la sinergia tra docenti, studenti, famiglie e agenzia può dare a questo all’High School Programme, non solo un valore aggiunto al percorso di studio dello studente, ma anche un investimento umano e culturale per il suo futuro.

Cos'è l'High School Programme?

Il periodo di studio all’estero (High School Program) consiste nell’opportunità offerta a giovani studenti tra i 14 e 18 anni regolarmente iscritti a un istituto d’istruzione secondaria, di trascorrere un trimestre, un semestre o un anno scolastico all’estero durante i propri studi, presso una delle migliori scuole tra i Paesi che propongono questo tipo di esperienze.

L‘High School Programme, oltre all’apprendimento di una lingua straniera, consente anche di vivere un’esperienza di profondo scambio culturale e di conoscenza di una cultura diversa da quella d’origine, aprendo i propri orizzonti umani e interpersonali.

È importante sapere che l’High School Programme è un’esperienza non soltanto riconosciuta, ma anche fortemente promossa dal MIUR, che riconosce la totale importanza dei programmi di studio all’estero e sottolinea e rinforza il grande valore formativo di questo tipo di scelte. Il periodo di studi all’estero è riconosciuto dal MIUR secondo l’articolo 192 del D. Lgs. 297/94 (Testo Unico sulla Scuola).

FORMAZIONE DOCENTI MIUR

Il Centro Asteria – Istituto Cocchetti ai sensi dell’art.1 comma 5 e 6 della Direttiva n.170/2016 è Soggetto di per sé accreditato per la Formazione del personale della scuola. Pertanto la partecipazione agli eventi gode di riconoscimento ministeriale.

Tel. 028460919

Lun – ven | 9.00 – 18.00

cultura@centroasteria.it
prenotazioni@centroasteria.it

HAI DOMANDE?

X
X