FILOSOFIA DI PROGETTO

Nella sua mission di promozione della crescita umana nella realtà attuale e nella relazione con l’altro, il Centro Asteria da oltre vent’anni porta avanti con speciale attenzione un progetto culturale dedicato alle scuole secondarie superiori, che coinvolge un numero sempre crescente di istituti, ragazzi e docenti.

Grazie alla collaborazione preziosa di tanti amici, docenti universitari, artisti e pensatori, in questi anni di attività il Centro Asteria ha costruito una rete che ogni anno concorre a realizzare un progetto multiforme, che spazia dal teatro all’arte, dalla filosofia alle testimonianze, con uno sguardo sempre attento all’attualità e all’uomo.

La stagione è caratterizzata da un tema portante che dà tradizionalmente il titolo al progetto e funge da filo conduttore; esso è l’anima ispiratrice dei contenuti delle diverse iniziative e ruota attorno alla persona, ai suoi valori, alla sua relazione con l’altro, con il mondo, con l’assoluto.

Il desiderio del Centro è di essere un apporto e un approfondimento complementare, in affiancamento ai programmi scolastici, che sviluppa il tema conduttore dalle varie prospettive del sapere umano: scientifico, antropologico, storico, letterario, filosofico e sociale, coinvolgendo in pari misura allievi e insegnanti.

Una parte importante di ogni evento è quindi il dibattito che al termine di ogni mattinata restituisce agli studenti la parola, in un dialogo attento al loro contributo e ai loro quesiti.

Al percorso formativo-culturale specifico per la Scuola Secondaria di secondo grado, si affiancano brevi cicli più puntuali, dedicati all’arte, alla poesia e ai diritti umani e i progetti Cattedra dei giovani.

Le onde, i marosi cosa ci raccontano del mare? Della sua bellezza, della sconfinata estensione, dell’invincibile forza? E della vita nascosta negli abissi chi ce ne può parlare? Forse chi affronta le profondità e supera le barriere dell’insondabile.
Dell’universo stellare, degli equilibri nel vuoto, della paura e del rischio in orbita, chi ci può raccontare? Chi ha affrontato lo spazio con grande coraggio e senza misurare le fatiche.
Degli errori umani, della crudeltà, delle oppressioni, emarginazioni, genocidi e gulag, forse nessuno quanto chi è passato sotto lo svilimento delle torture e del disprezzo feroce?
E il generarsi di una vita nuova nell’angoscioso dramma di aver sbagliato tutto o quasi nelle proprie scelte?
E c’è anche chi può raccontarci la forza interiore di rischiare tanto, tantissimo, tutto per salvare la vita di qualcuno; per servire umilmente e fedelmente, per testimoniare, costi quel che costi, la grandezza della dignità umana, la forza del bene, la libertà dell’amore anche nelle notti più oscure della famiglia, della storia e della civiltà.
Ascolta e non dire. “Sono realtà tutte passate o, se attuali, stanno finendo …”.
No, ascolta con calma. La vita che racconta la Vita non ti parla solo del passato e nemmeno solo del presente.
È stato scritto di un grande maestro come è Mario Luzi: “se ci sono moltissime persone legate alla sua opera, non è tanto per un passato, ma piuttosto è proprio per quanto di futuro quest’opera ci sta indicando” (D. Rondoni).

Così si può forse dire per ogni maestro di vita.
Ascolta e rifletti, con calma, perché non sempre le ultime notizie e nemmeno le ultime scoperte rivelano maggiormente il mistero: a volte sembrano oscurarlo, abbagliandoci, particolarmente sul tema della felicità.
Per quanto i media tentino di confonderci, la vera felicità non sta nel molto avere, o nel molto potere, nemmeno se sei molto amato, ma se sai veramente amare.
Anche la vita la comprenderai sempre più, quanto più imparerai ad amare con amore libero e vero.

La direzione del Centro Asteria

CONTATTI

INFO

APP 18

 INFORMATIVA
Gli studenti maggiorenni possono avvalersi del bonus cultura App 18 per gli eventi del Centro Asteria.
Come per le altre modalità di pagamento, la consegna del voucher (in formato pdf) è richiesta 30 giorni prima dell’evento.
In concreto, è responsabilità della scuola/docente raccogliere tutti i voucher insieme per tempo e inviarli via mail contestualmente all’ordine di fatturazione elettronica o alla copia del pagamento per essere validati.

NB: SCADENZA VALIDITÀ DEI BUONI

Per i nati nel 1999 il Bonus Cultura è spendibile fino al 31 dicembre 2018.
Per tutti i ragazzi nati nel 1998 il bonus cultura è valido e spendibile fino al 31 dicembre 2017.
Il Centro Asteria accetta i bonus cultura dei nati nel ’98 per gli eventi in programmazione fino al 31.01 2018.

SEGNALIAMO che per essere validati entro i termini stabiliti dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, i bonus dei nati nel ’98 devono pervenire all’amministrazione del Centro Asteria in formato pdf entro e non oltre il 20 dicembre 2017.

Sono previste repliche

Calendario

agosto 2018

Nessun Evento

settembre 2018

Nessun Evento

ottobre 2018

Nessun Evento

novembre 2018

lun19nov9:00Viaggiando oltre il Cielo9:00 Tipo di evento:Conferenze,Medie,Scuole,Stagione,Superiori

lun19nov11:15Viaggiando oltre il Cielo11:15 Tipo di evento:Conferenze,Medie,Scuole,Stagione,Superiori

dicembre 2018

lun10dic10:00Il tempo di Dio nel tempo dell’uomo10:00 Tipo di evento:Aggiornamento Docenti,Fedi,Stagione

gennaio 2019

Nessun Evento

febbraio 2019

Nessun Evento

marzo 2019

Nessun Evento

aprile 2019

Nessun Evento

maggio 2019

Nessun Evento

giugno 2019

Nessun Evento

luglio 2019

Nessun Evento