fbpx

IO RICORDO… VARSAVIA!
STORIE DI RESISTENZA QUOTIDIANA NEL GHETTO NAZISTA

13 gennaio 2020

Secondarie di II grado

Incontro con

Andrea Bienati, docente di Storia e Didattica della Shoah, delle Deportazioni e dei Crimini contro l’Umanità

Dove sorgeva il ghetto nazista c’è oggi un cammino: quello degli eroi, esempi di resistenza dinanzi al male quotidiano. Una lezione interattiva e teatralizzata dove le storie di ieri faranno riflettere sull’uomo di sempre

Il pedagogista J. Korczak, il poeta Y. Katzenelson, lo storico E. Ringelblum, il leader della rivolta M. Anielewicz sono alcuni degli “spiragli di luce” che filtravano nella quotidianità del ghetto creato dai nazisti tedeschi a Varsavia. Nella lotta quotidiana per la sopravvivenza, per circa 500 mila ebrei polacchi, pregare, insegnare, fare poesia, parlare di politica e scrivere erano alcuni dei modi per
Ri-esistere” dinanzi alla discriminazione e al terrore.
La lezione interattiva presenterà la storia del ghetto di Varsavia e dei suoi eroi, attraverso storie di vita quotidiana, letture di documenti e la visione di immagini di vita reale. Nel cammino con il pubblico si ricorderà come il primo ghetto nasca dall’indifferenza che accompagna le sofferenze di altri esseri umani. Accanto ai racconti di resistenza ci sarà l’analisi socio-storica delle parole che dalle leggi sfociarono nel sangue, “normalizzando” lo svilimento “dell’altro” a “diverso”, dapprima emarginandolo, poi mostrandolo come nemico, poi segregandolo e infine uccidendolo.
Il ricordo degli eroi del ghetto di Varsavia offrirà spunti di riflessione sulle vie per resistere al Male, valide per l’Uomo di sempre, mostrando come più della violenza possa l’anelito di libertà presente nei piccoli gesti quotidiani.

Il professor Andrea Bienati, dopo il diploma di maturità classica, si laurea in Giurisprudenza presso l’Università Cattolica, con una tesi in Criminologia dal titolo “La “Neutralizzazione” dello sterminio nazista”. Prosegue gli studi conseguendo, nel 2005, il Dottorato di ricerca in Scienze politiche e sociologiche presso l’Università Cattolica con una tesi sull’evoluzione del pensiero politico di Vilfredo Pareto.

La Shoah e i crimini contro l’Umanità, soggetto di studio prediletto, lo porta in Polonia, dove consegue un ciclo di perfezionamento di studi e ricerche in Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche” presso l’Università Jagiellonica e il Museo Statale di Auschwitz Birkenau.
Il notevole percorso di studi, porta il professor Bienati ad una illustre carriera nel mondo accademico, sia come docente che come ricercatore collaborando con numerose università italiane ed estere. Numerose, infine, le pubblicazioni di saggi e trattati di varia natura: sociologici, storici e politici.

Video Archivio Andrea Bienati

Materiale didattico

Il materiale didattico è in via di ultimazione. Per info o dettagli contattare l’ufficio scolastico allo 028460919

Prenotazione

Ufficio Scuole
tel. 028460919
lun – ven 9.30/12.30 – 13.30/16.30

X