STAGIONE CULTURALE

MEDIE

2022 | 2023

In attenzione alle diverse esigenze didattiche e educative emergenti in ambito scolastico e ai bisogni di crescita dei preadolescenti, il Centro Asteria propone, anche per l’anno scolastico 2022-23, il progetto formativo per la Scuola secondaria di primo grado A Scuola Fuori!

COME?

Per mezzo di testimonianze, rappresentazioni teatrali e proiezioni cinematografiche, linguaggi e forme di comunicazione accattivanti e capaci di catturare l’attenzione, più adatte alle nuove modalità di apprendimento degli studenti

COSA?

La trasmissione di valori fondamentali per la crescita civica e umana dei ragazzi: la memoria storica, la cittadinanza attiva, la legalità la cura dell’ambiente, il rispetto dell’altro e la conoscenza di sé, lo sviluppo del senso critico

Secondo lo stile del Centro Asteria

  • Ogni evento è introdotto e accompagnato da un relatore competente, in grado di favorire la riflessione, il dialogo e il confronto aperto
  • Per promuovere l’approfondimento in classe vengono messi sul sito del Centro Asteria, a disposizione dei docenti e degli studenti, i materiali didattici utili per l’ampliamento della riflessione prima e dopo l’evento
  • La fruizione di alcuni eventi anche in streaming, come modalità di vicinanza alle scuole di tutta l’Italia

ASTERIA ON THE ROAD

Nuovo Genere Teatrale

Creato proprio per le Scuole

Una stretta alleanza tra l’istruzione e il teatro

Valorizzando la propria offerta culturale in ambito teatrale, e tenendo presente le numerose esperienze sopra descritte, il Centro Asteria ritiene di poter sviluppare ulteriormente il suo impegno in questo campo, articolandone e sistematizzandone l’attività.

Gli spettacoli teatrali, proposti nell’ambito del Progetto Educativo Formativo Annuale, dedicato alle Scuole Superiori, si sono sempre più consolidati ed affinati in un loro format originale, dando vita all’ “EDUDRAMA”, un vero e proprio genere teatrale, concepito, nella sua struttura drammaturgica e nella sua realizzazione registica, in modo da costituire uno strumento efficace per l’approfondimento delle materie curricolari. Con EDUDRAMA, la sala teatrale è un ampliamento dello spazio didattico della classe, poiché apre tematiche e problematiche che hanno naturale proseguimento nel dibattito conclusivo (parte integrante e imprescindibile della proposta) e nella ripresa del lavoro in classe da parte dei docenti. Comunque, pur corrispondendo con rigore alle esigenze didattiche e curricolari, l’EDUDRAMA vuole essere fruibile anche dal pubblico non scolastico, poiché una delle sue finalità è quella di proporre, tramite il mezzo del teatro, tematiche universali, etiche, filosofiche, legate alla memoria storica.

Si offre quindi una proposta così ripartita:

  • introduzione all’evento attraverso una contestualizzazione storico-sociale-culturale da parte di un docente universitario
  • visione dello spettacolo
  • dibattito e approfondimento a cura del docente universitario, affiancato dal regista, dagli attori e/o drammaturgo dello spettacolo stesso.

Questo valore aggiunto all’opera teatrale è considerato un apporto prezioso dai docenti e dagli studenti, per gli stimoli e gli spunti riflessivi che vengono offerti che costituiscono la base per una lettura in classe più approfondita, e spesso attualizzata, di opere, di autori e di eventi storici, sociali e culturali.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER PER LE SCUOLE SECONDARIE DI I GRADO

novembre 2022

lun21nov10:00lun12:30Viaggiando oltre il cielo10:00 - 12:30

gio24nov10:00gio12:30Immaginate l'Impossibile10:00 - 12:30

mar29nov10:00mar12:30#scenamuta10:00 - 12:30

dicembre 2022

mar13dic10:00mar12:30Per amore della verità10:00 - 12:30

gennaio 2023

ven20gen10:00ven12:30Una bambina a Bergen Belsen10:00 - 12:30

lun23gen10:00lun12:30Il Memorioso10:00 - 12:30

ven27gen10:00ven12:30Una bambina a Bergen Belsen10:00 - 12:30

febbraio 2023

ven03feb10:00ven12:30Lydia tra le nazioni10:00 - 12:30

marzo 2023

lun13mar10:00lun12:30Per questo!10:00 - 12:30

ven17mar10:00ven12:30Reportage Chernobyl10:00 - 12:30

aprile 2023

mar18apr10:00mar12:30Fattore Y10:00 - 12:30

mer19apr10:00mer12:30Fattore Y10:00 - 12:30

gio20apr10:00gio12:30Fattore Y10:00 - 12:30

gio27apr10:00gio12:30Tra la perduta gente10:00 - 12:30