fbpx

GIUSTIZIA: INCONTRO CON MARTA CARTABIA

GIUSTIZIA AL CENTRO: LA MINISTRA MARTA CARTABIA INCONTRA LE SCUOLE

Incontro con la Ministra della Giustizia Marta Cartabia, già Presidentessa della Corte Costituzionale, dedicato agli studenti delle Scuole secondarie di II grado e I grado (solo classi terze)

11 ottobre – ore 9.30/11.30

Incontro gratuito

La partecipazione all’incontro Giustizia al Centro con la Ministra Marta Cartabia è possibile sia in presenza che in diretta streaming

Lunedì 11 ottobre il Centro Asteria avrà il grande onore di ospitare la Ministra della giustizia Marta Cartabia per un incontro gratuito dedicato alle scuole di tutta Italia per affrontare con gli studenti alcuni dei temi cardine dell’insegnamento Educazione civica.

Insieme alla Ministra Cartabia, da sempre attenta alle esigenze delle giovani generazioni, dell’educazione e del mondo dell’istruzione, approfondiremo in particolare argomenti quali GIUSTIZIA – LIBERTÀ – GIUSTIZIA RIPARATIVA – DIRITTI E DOVERI INDIVIDUALI E COLLETTIVI.

Un’occasione preziosa per essere protagonisti di un incontro dinamico, in cui saranno proprio gli studenti a essere posti al centro: a seguito di un breve intervento, la Ministra passerà la parola agli studenti, accogliendo le loro domande e approfondendo le tematiche sopra riportate.

L’evento si inserisce all’interno del percorso di Educazione Civica dei progetti culturali annuali 2021/22 del Centro Asteria: “Generare Futuro” e “A Scuola Fuori”, dedicati rispettivamente alle scuole secondarie di II e di I grado. Grazie alla partecipazione di esperti di fama internazionale, da oltre vent’anni affrontiamo contenuti trasversali alle discipline scolastiche in alleanza educativa con il mondo dell’istruzione.

COME ISCRIVERSI

IN PRESENZA

SOLD OUT IN PRESENZA

Per iscrivere la propria classe in presenza è necessario telefonare al n. 028460919 o scrivere a prenotazioni@centroasteria.it.

È possibile partecipare all’evento in presenza con accesso contingentato e solo presentando il Green Pass

IN STREAMING

Per iscrivere la propria classe in Diretta Streaming è necessario compilare il form online.

SVOLGIMENTO

L’evento inizierà alle ore 9.30 e terminerà alle ore 11.30.

La partecipazione è aperta a tutti gli studenti delle scuole secondarie di II grado e alle classi terze delle scuole secondarie di I grado, previa iscrizione obbligatoria. In caso di studenti di classi inferiori  – prima e seconda media – particolarmente motivati e interessati, è possibile effettuare l’iscrizione a discrezione dell’insegnante.

A seguito di un breve intervento della Ministra, passeremo la parola agli studenti, dando avvio al dibattito. Anche gli studenti collegati in diretta streaming sono invitati a partecipare al momento di confronto, scrivendo le proprie domande al n. Whatsapp dedicato del Centro Asteria.

INFORMAZIONI

IN PRESENZA

Potranno accedere in teatro solo studenti e docenti muniti di Green Pass o certificato medico. L’accesso sarà scaglionato, si richiede di calcolare l’orario di arrivo con largo anticipo (8.45) per consentire le procedure d’ingresso anti-Covid previste dall’ultimo decreto (rilevamento temperatura e controllo Green Pass).

IN STREAMING

L’evento avrà inizio alle ore 9.30, ma il collegamento sarà aperto alle ore 9.15 per permettere a tutti di verificare la connessione internet e la qualità audio/video.
Il link sarà inviato esclusivamente ai docenti iscritti il giorno prima dell’evento.

FORMAZIONE DOCENTI MIUR

Il Centro Asteria – Istituto Cocchetti ai sensi dell’art.1 comma 5 e 6 della Direttiva n.170/2016 è Soggetto di per sé accreditato per la Formazione del personale della scuola. Pertanto la partecipazione agli eventi gode di riconoscimento ministeriale.

ISCRIZIONE STREAMING

Tel. 028460919

Lun – ven | 9.00 – 18.00

cultura@centroasteria.it
prenotazioni@centroasteria.it

Stagione culturale

Stagione Culturale 2021/22 scuole secondarie II grado

STAGIONE CULTURALE PER LE SCUOLE

Essere, far essere, far accadere: "Generare Futuro", la nuova stagione culturale dedicata alle scuole secondarie di II grado di tutta Italia

“Si può pensare legittimamente che il futuro dell’umanità sia riposto nelle mani di coloro che sono capaci di trasmettere alle generazioni di domani ragioni di vita e di speranza“. (Gaudium et Spes)

Negli ultimi due anni, a causa di forze maggiori, la nostra stagione culturale ha cambiato veste. Dalla sperimentazione di nuove modalità di fruizione e nuovi contenuti  è nata l’esigenza di continuare a rinnovarci. E così, lo scorso anno,  alcune scelte si sono rivelate particolarmente vincenti, consentendoci di continuare a offrire la nostra proposta culturale a migliaia di studenti collegati con noi da tutta Italia.

Per questo motivo anche la stagione culturale per le scuole 2021/22 propone un cartellone ricco di appuntamenti a cui sarà possibile partecipare sia in presenza – in linea con le direttive del DPCM in vigore – che in diretta streaming.

Con atteggiamento generativo, quindi, durante tutto l’anno 2021/22, cercheremo di trovare nella storia, la scienza, l’arte, la filosofia, la letteratura e la giustizia, le vie che conducono al bene, al bello e al vero.

INFORMAZIONI UTILI

Gli eventi si terranno durante la mattinata, indicativamente a partire dalle ore 10 (sia per gli eventi in presenza che per quelli in streaming). Ogni evento sarà introdotto da parte di un docente universitario, seguito dal contenuto della conferenza/spettacolo/reading. Concluderà la mattinata un momento di dibattito nel quale agli studenti sarà chiesto di porre domande di approfondimento ai relatori (sia per gli eventi in presenza che per quelli in streaming).

37 EVENTI TOTALI

18 novità
30 eventi disponibili anche in streaming (conferenza, spettacoli, reading)
2 percorsi di approfondimento 
2 concorsi

La partecipazione dei docenti accompagnatori è gratuita, con possibilità di richiedere l’Attestato di partecipazione per il riconoscimento delle ore formative MIUR.

PRIMI EVENTI IN PROGRAMMA

Paolo di sacco

12 novembre 2021

PER UNA LETTERATURA DI VERITÁ

Incontro con Paolo Di Sacco, autore di letterature per la Scuola Superiore, è stato docente di letteratura e lingua italiana presso l’Università Cattolica

Gli anni milanesi e l’incontro con gli Scapigliati favorirono in Verga l’attitudine verista, preparandolo alla stesura del suo grande capolavoro: I Malavoglia

Leggi di più

15 novembre 2021

SILLABARIO DI GENETICA PER PRINCIPIANTI

Incontro con Guido Barbujani genetista, scrittore e docente di genetica presso l’Università di Ferrara

Una conferenza per parlare di quanto la genetica abbia a che fare con la nostra vita, e anche di quante questioni restino aperte in questo campo, nonostante i formidabili progressi degli ultimi anni.

Leggi di più

17 novembre 2021

DEMOCRAZIA: CRISI O RISCOSSA?

Incontro con Paolo Magri Vice Presidente Esecutivo e Direttore dell’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (ISPI), docente di Relazioni Internazionali all’Università Bocconi

A partire dagli ultimi avvenimenti, nel contesto delle attuali dinamiche geopolitiche mondiali, la conferenza affronta il tema fondamentale della democrazia e della
sua crisi.

Leggi di più

RICONOSCIMENTO MIUR

Il Centro Asteria – Istituto Cocchetti ai sensi dell’art.1 comma 5 e 6 della Direttiva n.170/2016 è Soggetto di per sé accreditato per la Formazione del personale della scuola. Pertanto la partecipazione agli eventi gode di riconoscimento ministeriale.

HAI DELLE DOMANDE?

Tel. 028460919

Lun – ven | 9.00 – 18.00

cultura@centroasteria.it
prenotazioni@centroasteria.it

Scuole secondarie I grado

Stagione Culturale 2021/22 scuole secondarie I grado

STAGIONE PER LE SCUOLE SECONDARIE DI I GRADO

Tornano gli eventi per le scuole secondarie di I grado, sia in presenza che in diretta streaming

Negli ultimi due anni, a causa di forze maggiori, la nostra stagione culturale ha cambiato veste. Dalla sperimentazione di nuove modalità di fruizione e nuovi contenuti  è nata l’esigenza di continuare a rinnovarci. E così, lo scorso anno,  alcune scelte si sono rivelate particolarmente vincenti, consentendoci di continuare a offrire la nostra proposta culturale a migliaia di studenti collegati con noi da tutta Italia.

Per questo motivo anche la stagione culturale per le scuole 2021/22 propone un cartellone ricco di appuntamenti a cui sarà possibile partecipare sia in presenza – in linea con le direttive del DPCM in vigore – che in diretta streaming.

INFORMAZIONI UTILI

Gli eventi si terranno durante la mattinata, indicativamente a partire dalle ore 10 (sia per gli eventi in presenza che per quelli in streaming). Ogni evento sarà introdotto da parte di un docente universitario/esperto del settore, seguito dal contenuto della conferenza/spettacolo/proiezione. Concluderà la mattinata un momento di dibattito nel quale agli studenti sarà chiesto di porre domande di approfondimento ai relatori (sia per gli eventi in presenza che per quelli in streaming).

PRIMI EVENTI IN PROGRAMMA

Evento stagione per scuole secondarie I grado

11 novembre 2021

IL FUTURO SIAMO NOI

Proiezione cinematografica

Il futuro siamo noi racconta le vite di José, Arthur, Aissatou, Heena, Peter, Kevin e Jocelyn, bambini provenienti da tutto il mondo che combattono giorno dopo giorno per difendere i propri ideali e per un futuro migliore per tutta l’umanità. Storie emozionanti che portano sul grande schermo il coraggio e la determinazione degli uomini e delle donne del domani filmati dal regista Gilles de Maistre. 

Leggi di più

Dititto all’infanzia – Agenda 2030 – Educazione alla cittadinanza

Chernobyl streaming

1 dicembre 2021

REPORTAGE CHERNOBYL

Spettacolo teatrale

“Più mi addentravo nella storia di Chernobyl, più mi rendevo conto che quello che stavo annotando sul mio notes non era né il presente né il passato, ma il futuro” (Svetlana Aleksievic)

Leggi di più

16 dicembre 2021

IL RICHIAMO DELLA FORESTA

Proiezione cinematografica

Il richiamo della foresta per la regia di Chris Sanders. Dal classico letterario di Jack London, la storia di Buck, un cane dal cuore d’oro, la cui tranquilla vita domestica viene sconvolta quando viene improvvisamente portato via dalla sua casa in California e trapiantato nella natura selvaggia in Alaska. 

Leggi di più

Rapporto uomo natura – letteratura – biodiversità

RICONOSCIMENTO MIUR

Il Centro Asteria – Istituto Cocchetti ai sensi dell’art.1 comma 5 e 6 della Direttiva n.170/2016 è Soggetto di per sé accreditato per la Formazione del personale della scuola. Pertanto la partecipazione agli eventi gode di riconoscimento ministeriale.

HAI DELLE DOMANDE?

Tel. 028460919

Lun – ven | 9.00 – 18.00

cultura@centroasteria.it
prenotazioni@centroasteria.it

La lettura intorno - festa 19 settembre

FESTA DE LA LETTURA INTORNO – BOOKCITY

LA LETTURA INTORNO: MILANO SUD IN FESTA

Bookcity incontra AbbracciaMI in occasione della settimana europea della Mobilità

FESTA DE “LA LETTURA INTORNO”

19 settembre 2021

Teatro Asteria – h. 19.00 spettacolo teatrale
Arena Chiesa Rossa – h. 19.30 presentazione libro e visione film

Domenica 19 settembre si terrà la festa de “La lettura intorno“, il progetto promosso dall’Associazione BookCity Milano e ideato con Fondazione Cariplo, a cui il Centro Asteria ha il grande piacere di partecipare proponendo due appuntamenti gratuiti rivolti alla cittadinanza.

L’iniziativa si basa sulla convinzione che la promozione della lettura e del libro, con azioni di prossimità nei quartieri meno favoriti, possa essere un veicolo di coesione e di valorizzazione di tutte le risorse presenti in queste aree.

Nella Settimana Europea della Mobilità, La lettura intorno incontra AbbracciaMI, la circle line di Lacittàintorno. Una vera e propria “biciclettata letteraria” toccherà i quartieri Baggio, Stadera-Chiesa Rossa-Gratosoglio e Corvetto-Chiaravalle, luoghi in cui si terranno letture, incontri, mostre, spettacoli e proiezioni, camminate letterarie.

I NOSTRI EVENTI PER "LA LETTURA INTORNO"

Gli eventi proposti dal Centro Asteria mirano ad approfondire le diverse tematiche della giornata, offrendo la possibilità di interrogare importanti fatti del ‘900 nell’ottica di avanzare un’analisi critica sull’oggi: nonostante la distanza geografica, ogni atto di privazione di umanità, dignità e liberà non deve cadere nell’indifferenza.

Bartali: prima tappa per Festa de La lettura Introrno

19 SETTEMBRE 2021 – h. 19/20

Spettacolo teatrale gratuito Teatro del Centro Asteria

BARTALI: PRIMA TAPPA

Da un’idea di Paola Bigatto e Lisa Capaccioli
con Francesco Dendi
testo e regia Lisa Capaccioli

Gino Bartali, grande corridore e grande uomo. Nominato “Giusto tra le Nazioni”, Bartali è passato alla storia non solo per le sue abilità sportive, ma anche per la sua attività di assistenza che ha svolto in silenzio nel periodo 1943-1944, mettendo a rischio la propria vita pur di salvarne altre.

Uomo dotato di grande senso di umanità, sotto regime fascista ha svolto con determinazione un’importante attività di trasporto di carte d’identità false destinate a innocenti, sotto la sella della sua bicicletta da Firenze ad Assisi. Tappe vittoriose ma silenti, dense di racconti, paure e coraggio.

In scena un ragazzo appassionato di ciclismo che si fa chiamare “I’ Bartali” in onore del suo ciclista preferito. Innamorato delle corse e della sua bicicletta, si inventa un “Giro d’Italia” tutto suo nel quale entra a fare parte della rete di assistenza clandestina e ogni giorno porta abiti, cibo e documenti falsi a ebrei nascosti nella campagna toscana. Il finto Bartali, come quello vero, fanno del bene senza che si sappia e sfruttano il talento di saper correre in bicicletta per aiutare il prossimo.

Memorie del Calabozo per La festa de La lettura Intorno

19 settembre 2021 – h. 19.30/20.30

Ingresso gratuito – Arena Chiesa Rossa, Via Neera 24 – Milano

MEMORIE DAL CALABOZO (La vera storia di José Pepe Mujica)

Presentazione libro “Memorie dal Calabozo“, a seguire il film “Una notte di 12 anni

Con la speciale partecipazione di Aurora Meloni, testimone tra le cinque promotrici come parte civile del Processo Condor, a cura di Milton Fernández, attore, regista teatrale e scrittore uruguaiano.

Uruguay 1973-1985: questi il luogo e il tempo del racconto. Mauricio Rosencof ed Eleuterio Fernández Huidobro, autori ma anche protagonisti di una tragica parentesi storica, evocano tra le pagine la loro personale esperienza in quel regno di silenzio e di terrore. La comunicazione, proprio quando regna la condanna del silenzio, diventa la chiave della salvezza.

Attraverso un improvvisato codice morse, realizzato tamburellando le dita sul muro, i due ostaggi/autori si incoraggiano, si consolano, ritrovano la loro umanità. Vietata la bocca, parlavano le dita. Parlavano il linguaggio vero, quello che nasce dalla necessità di dire.

Evento realizzato grazie alla collaborazione con il Festival di Letteratura di Milano e Rayuela Edizioni.

HAI DELLE DOMANDE?

Tel. 028460919

Lun – ven | 9.00 – 18.00

cultura@centroasteria.it
prenotazioni@centroasteria.it

ARENA CHIESA ROSSA | CINEMA ALL’APERTO 2021

Arena Chiesa Rossa: un'estate da passare guardando del buon cinema sotto le stelle

#ArenaEstiva

Anche questa estate, a Milano il cinema si guarda sotto le stelle: scopri la nostra Arena Estiva

Arena Estiva 2021

ARENA ESTIVA 2021 | MILANO

Torna anche quest’anno “Estate al Cinema – Arena Chiesa Rossa”, la rassegna di cinema all’aperto che da giugno a settembre illumina il Municipio 5 del Comune di Milano, offrendo una programmazione ricca e diversificata, per accontentare tutti i gusti e per tenere compagnia sia agli adulti che alle famiglie.

Dopo il successo della precedente edizione, il Centro Asteria, la Parrocchia Santa Maria Annunciata in Chiesa Rossa e l’Associazione Alveare propongono anche per l’estate 2021 l’Arena Estiva Chiesa Rossa, una nuova rassegna cinematografica da guardare sotto le stelle.

CINEMA ALL’APERTO PER IL QUARTIERE

La rassegna, inserita nell’ambito del programma La Bella Estate del Comune di Milano, prevede la visione di tre spettacoli settimanali, dal 23 giugno al 25 settembre. Il progetto risponde alle esigenze culturali, educative e sociali del quartiere periferico di Milano in cui ci troviamo (Stadera, Municipio 5) e di tutti coloro che a vario titolo parteciperanno all’esperienza (l’Associazione Alveare, che lavora opera per il reinserimento nel mondo del lavoro delle persone disoccupate; giovani e adolescenti del quartiere, impegnati in modo volontario nelle attività di accoglienza, triage e punto ristoro), favorendo così un senso di comunità partecipativa.

FILM IN PROGRAMMA

Le proiezioni – che si svolgeranno con l’ausilio di cuffie Wireless, per garantire la qualità acustica e favorire la partecipazione delle persone anziane – si terranno nelle giornate di mercoledì, venerdì e sabato, con una programmazione specifica per ogni giorno della settimana:

  • i titoli del mercoledì sono pensati in  modo particolare per i più giovani, da vedere in compagnia degli amici o della famiglia
  • il venerdì sarà dedicato a titoli d’autore
  • il sabato, invece, si proporranno titoli “mainstream”, adatti a un pubblico ampio che desidera non perdersi i titoli cult del momento

Novità di quest’anno è l’inserimento nella programmazione di titoli in lingua originale con sottotitoli, ad esempio Il processo ai Chicago di Aaron Sorkin.

Tra i film in programmazione, film acclamati dalla critica internazionale e nazionale come Nomadland di Chloé Zhao, Minari di Lee Isaac Chung, Lacci di Daniele Lucchetti e Volevo nascondermi di Giorgio Diritti

E-STATE AL CINEMA: INFORMAZIONI

AL CINEMA IN SICUREZZA

Le proiezioni della nostra Arena Estiva avverranno nel pieno rispetto delle normative di sicurezza sanitaria, garantendo il distanziamento sociale e la sanificazione delle attrezzature impiegate:

  • all’ingresso sarà disposto un dispenser per la sanificazione delle mani; l’uso della mascherina è obbligatorio durante qualsiasi tipo di spostamento, e potrà essere tolta solo dopo essersi accomodati al proprio posto
  • le sedute saranno poste a distanza di sicurezza seguendo le indicazioni regionali
  • per garantire la qualità acustica verranno utilizzate delle cuffie wireless che verranno totalmente igienizzate a ogni utilizzo

Sarà per noi primario rispettare totalmente le regole, e chiediamo ai nostri spettatori di aiutarci in questo.

DOVE

CAMPO SPORTIVO
Via Neera, 24 – Milano
Parrocchia di Santa Maria Annunciata in Chiesa Rossa

In caso di brutto tempo la proiezione si terrà al Centro Asteria

BIGLIETTI

Adulti € 5
Under14 € 3
Contanti oppure Online

ORARIO

Ore 21.00

IN RETE CON ATIR Teatro Ringhiera

Enti in rete a favore dell’arte! Dall’obiettivo comune di animare il Municipio 5 del Comune di Milano con attività culturali fruibili da tutti i cittadini, riavvicinare il pubblico al teatro e al cinema, rivivere le emozioni che solo l’arte riesce a suscitare, nasce la collaborazione tra Centro Asteria e ATIR Teatro Ringhiera.

ATIR Teatro Ringhiera - La prima stella della sera
LA PRIMA STELLA DELLA SERA – rassegna teatrale a sorpresa di ATIR
28/6 – 18/7 | H. 19.30 cortile Chiesa S. Maria alla Fonte

PROMO SPECIALI

ARENA CHIESA ROSSA: Presentando in biglietteria il biglietto de La prima stella della sera, avrete diritto a un ingresso ridotto a €3
LA PRIMA STELLA DELLA SERA: Presentando in biglietteria il biglietto dell’Arena Chiesa Rossa, avrete diritto a un ingresso a €17 per due persone, anziché €28
[Nessuna necessità di prenotazione preventiva]

CHIEDI INFORMAZIONI

Con il contributo di

Comune di Milano
Municipio 5

In collaborazione con

Logo-ATIR-Teatro-Ringhiera

Ateliers delle arti 2021

Ateliers delle Arti 2021

Ateliers delle Arti 2021 - Arte e Formazione

Anche nel 2021 l'Atelier delle Arti si fa in quattro: quattro appuntamenti in luoghi meravigliosi del nostro paese per parlare dell'Arte con Maestri e Artisti

Ateliers delle Arti 2021 – il nuovo programma

Arte e Formazione in quattro luoghi meravigliosi
Anche nell’estate 2021 l’Ateliers delle Arti allarga la sua proposta artistico formativa, organizzando quattro appuntamenti in meravigliosi luoghi di quattro regioni d’Italia per parlare delle diverse forme espressive dell’arte, insieme ad artisti e maestri.

Direzione Artistica del Poeta Davide Rondoni, con la collaborazione di Ilaria Anna Lucini – AltaMentefactory.

Perchè l'arte sia sempre Rinascita

A chi è rivolto?

Gli appuntamenti previsti dagli Ateliers delle Arti 2021 sono rivolti a docenti, studenti e tutti coloro che amano l’arte nelle sue diverse declinazioni e che desiderano aggiornarsi e discutere delle sue molteplici forme espressive insieme a Maestri e ad Artisti.

Arte e formazione MIUR

I docenti che desiderano partecipare a un appuntamento (o più di uno) degli Ateliers delle Arti 2021 potranno richiedere e ricevere dal Centro Asteria l’Attestato di Formazione riconosciuto dal MIUR.

I quattro appuntamenti:

Atelier delle arti 2021 - Bertinoro
Atelier delle arti- L'Aquila
Ateliers delle arti 2021 - Grosseto
Policoro - Atelier delle Arti

Come partecipare?

Clicca sull’Atelier di tuo interesse e contatta direttamente l’ente organizzatore tramite email. Ti verranno fornite tutte le indicazioni su costi, pernottamento e dettagli del programma.

Per info su costi e modalità di partecipazione scarica la brochure!

Carta del Docente | 18APP

Gli Ateliers delle Arti sono spendibili con Carta del Docente e Bonus 18APP. 
Contatta direttamente il Centro Asteria SOLO se vuoi utilizzare queste forme di pagamento, per qualsiasi Atelier delle Arti proposto.
Richiedi informazioni a prenotazioni@centroasteria.it oppure iscriviti compilando il form QUI.

Facciamo Rete!

“L’unione fa la forza” è una regola che vale in tutti i campi. Quest’anno più che mai “stare insieme” e “fare rete” acquistano maggiore significato, dando luogo a collaborazioni tra enti, attività e persone mossi da un unico obiettivo comune: fare il proprio meglio per continuare a proporre contenuti artistici e culturali di alta qualità formativa.

Quest’anno, essendo gli Ateliers delle Arti degli eventi estesi in diversi luoghi a livello nazionale, sono realizzati grazie alla collaborazione con:

Hai bisogno di aiuto?
Scrivi a prenotazioni@centroasteria.it

Camp Estivo Asteria 2021

ARRIVA IL CAMP ESTIVO ASTERIA

CAMP ESTIVO ASTERIA

L’estate in città non è mai stata più divertente! Sono aperte le iscrizioni per il Camp Estivo Asteria 2021 per bambini dai 3 ai 12 anni, per trascorrere i mesi estivi all’insegna dello sport, del divertimento e della spensieratezza in un ambiente accogliente e sicuro.

3 Giugno | ore 18:30

presentazione online dei camp "Young" e "Baby"

6 - 12 anni

Un’opportunità di vivere un’estate all’insegna del divertimento con sport di squadra, laboratori artistici, giochi e cinema!
8 settimane a partire dal 14 Giugno in compagnia di insegnanti ed educatori professionisti che accompagneranno i ragazzi in un’esperienza educativa e divertente, per passare al meglio l’estate in città!
Non solo gioco: durante le giornate sarà riservato spazio ai compiti estivi.

3 - 5 anni

Un ambiente accogliente e sereno aspetta i vostri bimbi per imparare giocando e crescere assieme! Parco giochi, laboratori, relax e tanto altro ancora…
4 settimane dal 5 luglio da trascorrere assieme a educatori attenti e preparati che si prenderanno cura dei bambini in un’esperienza vivace, entusiasmante e stimolante.

I NOSTRI SPAZI

I vostri bambini saranno accolti all’interno degli ampi spazi del Centro Asteria, adatti ad accogliere i partecipanti rispettando ampiamente le norme anti-Covid vigenti.

Le attività si terranno sia all’esterno che all’interno della struttura, alternando momenti ludici ricreativi a momenti di apprendimento e di relax.

Spazi a disposizione:

  • TEATRO 400 POSTI
  • PALESTRA 650 MQ
  • AMPIO GIARDINO
  • TERRAZZO ATTREZZATO
  • SALE PER LABORATORI
  • SCUOLA COCCHETTI

5xMille

DONA IL TUO 5xMILLE

5xMILLE per sostenere la cultura!

Ci sono 5xMILLE buoni motivi per sostenere l’attività culturale e artistica del nostro paese.

Anche quest’anno puoi contribuire a sostenere i nostri progetti artistici, culturali e sportivi, destinando il tuo 5xMille al Centro Asteria.

PERCHÈ AIUTARCI?

Nell’ultimo anno abbiamo compreso a fondo il valore della condivisione. Seppure sia possibile fruire di contenuti artistici, culturali e di intrattenimento anche individualmente (e per fortuna è stato possibile farlo quando non si avevano alternative) è nella condivisione che l‘arte sprigiona tutte le sue più belle sfumature e diventa un’esperienza avvolgente e arricchente.

Per questo abbiamo deciso di proseguire con il nostro lavoro per garantire la possibilità a tutti di continuare a vivere di arte, cultura e sport. Perchè è vero, forse non sono attività “essenziali” per la nostra vita, ma sono essenziali per viverla al meglio.

COSA FAREMO CON IL TUO 5XMILLE

Continuare a offrire spettacoli teatrali, dando spazio e lavoro anche a giovani attori e giovani compagnie. In questo modo, speriamo di contribuire alla ripresa della filiera teatrale.

Riaccendere il nostro proiettore e ridare spazio alla nostra rassegna cinematografica estiva, per godere dei più bei film all’aria aperta.

Camp Estivo per aiutare i genitori a organizzare il tempo libero dei propri figli, in un ambiente dinamico e stimolante sia dal punto di vista motorio che artistico.

Continuare a pensare all’oggi con uno sguardo sul futuro, organizzando una stagione 2021/22 ricca di eventi, visite guidate, festival artistici e sportivi.

COME FARE PER AIUTARCI?

Se condividete la nostra “missione” e desiderate sostenerci, anche quest’anno potete darci direttamente il vostro appoggio decidendo di destinare il 5xMille dell’IRPEF a favore del Centro Culturale Asteria: è sufficiente firmare nell’apposito riquadro della dichiarazione dei redditi e scrivere il codice fiscale del Centro:

97414890158

Visite guidate Monumentale Milano

Visite Guidate al Monumentale

Visite guidate al Monumentale di Milano: due appuntamenti

Ripartono le visite guidate alla scoperta delle bellezze artistiche di Milano con due nuovi appuntamenti al Monumentale di Milano, vero e proprio luogo artistico oltre che di culto.

IL CIMITERO MONUMENTALE

cimitero monumentale - Visite guidate

Il Cimitero Monumentale è uno dei tanti luoghi artistici, culturali e di culto punto di riferimento per i milanesi e non solo. Più che essere un cimitero, infatti, il Monumentale rappresenta un vero e proprio inno alla milanesità, all’arte e a coloro che hanno reso grande Milano: in poche parole, un vero e proprio luogo storico della città.

Il suo patrimonio artistico, storico, culturale e spirituale si presta a numerosi itinerari. Noi del Centro Asteria ti proponiamo due visite guidate al Monumentale complementari: un percorso artistico, maggiormente incentrato sulle opere artistiche e le sculture contenute al suo interno, e un percorso storico, volto ad approfondire aspetti storici e culturali.

CIMITERO MONUMENTALE: PERCHÈ VISITARLO

Il Cimitero Monumentale nacque nel 1866 come cimitero aperto a tutti i milanesi, grazie all’architetto Carlo Maciachini.
L’architettura del cimitero rispecchia in pieno le tendenze della seconda metà dell’Ottocento: si possono distinguere forme del Gotico, del Romanico lombardo e inserti Bizantini. Per questo motivo spesso ci si riferisce al Monumentale come luogo di riferimento artistico prima ancora che spirituale: al suo interno è possibile ripercorrere un tratto di storia che, nel resto della città, ha lasciato spazio alla modernità.

UN MUSEO A CIELO APERTO

Proprio per l’importanza storico, artistica, architettonica e culturale, l’archeologo e docente di storia dell’arte Lodovico Zana a maggio guiderà due visite guidate all’interno del Monumentale con due itinerari affascinanti, per permettere di scoprire capolavori di straordinaria suggestione.

IL FAMEDIO

Il Famedio, o “Tempio della Fama”, è posizionato di fronte all’ingresso del Monumentale. Originariamente progettato da Maciachini con la funzione specifica di cappella cattolica, l’edificio viene destinato a luogo di sepoltura, celebrazione e ricordo dei milanesi (compresi gli ospiti e i cittadini onorari) che attraverso opere e azioni hanno reso illustre la città e l’Italia.

Nel Famedio sono ospitati i resti di soli sette personaggi: Alessandro Manzoni, il primo ad essere traslato nel Famedio, nel 1883, a dieci anni dalla sua morte, Carlo Cattaneo, Luca Beltrami, Salvatore Quasimodo, Carlo Forlanini, Bruno Munari e Leo Valiani.
Nella cripta del Famedio sono ricordati personaggi di spicco come Aldo Aniasi, Guido Crepax, Dario Fo e Franca Rame, Ambrogio Fogar, Giorgio Gaber, Paolo Grassi, Enzo Jannacci, Duilio Loi, Alda Merini, Giovanni Raboni.

VISITE GUIDATE AL MONUMENTALE

Cimitero Monumentale - visita guidata

16 MAGGIO | ORE 15.30-18.30

ITINERARIO ARTISTICO

L’itinerario pone l’accento sul lato artistico del cimitero Monumentale, scoprendo artisti e scultori, in alcuni casi molto noti, come ad esempio Giannino Castiglioni e Lucio Fontana, che hanno creato sculture, statue, monumenti architettonici di grande pregio e bellezza.

Cimitero Monumentale - opere artistiche per la visita guidata

30 MAGGIO | ORE 15-18

ITINERARIO STORICO

Un percorso storico grazie al quale si indagherà la storia di Milano e dell’Italia attraverso la vita dei tanti uomini illustri (generali, poeti, letterati, imprenditori), che sono sepolti presso il museo Monumentale di Milano.

DOVE

RITROVO SUL LUOGO DELLA VISITA

ORARIO

h. 15.00

€ 10 comprensivo del noleggio dell'audioguida personale

Biglietti acquistabili anche online

HAI DELLE DOMANDE?

Tel. 028460919

Lun – ven | 9.00 – 18.00

cultura@centroasteria.it
prenotazioni@centroasteria.it

Seguici sui nostri Social e rimani aggiornato

Focus Good Books

Paola Bigatto “Audizioni per le scuole di teatro” | Good Books

GOOD BOOKS

Incontri con libri e autori

“Audizioni per scuole di teatro. Piccola guida per giovani aspiranti attori”

13 maggio 2021 | ore 19.00

Live streaming gratuito

Presentazione del libro “Audizioni per le scuole di teatro. Piccola guida per giovani aspiranti attori” di Paola Bigatto, in diretta streaming dal teatro del Centro Asteria con Paola Bigatto, attrice, regista e formatrice teatrale, e Massimiliano Speziani, attore e formatore teatrale.

Paola Bigatto - Good Books

Cercare di entrare in una scuola di teatro professionale può risultare molto complicato e spesso il motivo dell’insuccesso dei giovani aspiranti attori non è da ricercare esclusivamente nella qualità dell’interpretazione del monologo scelto. Accade spesso infatti, che la commissione non riesca a valutare la bravura dei giovani aspiranti attori per motivi di inaccessibilità: il candidato non si fa guardare nel modo corretto, sia per motivi psicologici personali, che per motivi tecnici.

Nessun campo trovato.

«Se solo tu mi avessi guardata, mi avresti amata» O. Wilde, Salomè

A CHI È RIVOLTO

L’evento è rivolto a giovani appassionati che desiderano avviare un percorso di formazione professionalizzante in ambito teatrale. Come ricorda Paola Bigatto, le percentuali tra chi sostiene l’audizione e chi viene ammesso ai corsi varia a seconda della scuola, ma solitamente le classi non superano le 25 unità.
Un caso eclatante: nel 2017 la scuola del Piccolo Teatro di Milano ha ricevuto 1.061 domande, ma solo 26 ammessi al corso.

SCUOLE DI TEATRO PROFESSIONALE VS. PROPEDEUTICA

Ogni scuola di teatro ha il proprio stile e le proprie caratteristiche, per questo è importante scegliere con cura quella più adatta ai propri interessi e alle proprie attitudini.
Ma non solo! Il nostro paese è ricco di scuole di teatro, e non tutte sono professionali: nella scelta della scuola è importante valutare anche aspetti tecnici e strutturali, come il numero complessivo di ore annuali, numero di docenti e il riconoscimento del titolo di studio finale.

Se vuoi intraprendere un percorso formativo professionale, Paola Bigatto e Massimiliano Speziani hanno dei consigli per te.

BREVI BIOGRAFIE

Paola Bigatto. Attrice, regista, drammaturga, ha preso parte a spettacoli diretti da Luca Ronconi, e deve la sua formazione drammaturgica a Renata Molinari, con la quale ha scritto L’attore civile (Titivillus 2012). Collabora con il Centro Asteria di Milano, dove porta in scena da anni il monologo La banalità del male, da Hannah Arendt. Insegna Recitazione presso la Scuola del Piccolo Teatro di Milano, l’Accademia Teatrale Veneta (Modello Teseo), l’Accademia dei Filodrammatici e la scuola Iolanda Gazzerro dell’ERT.

Massimiliano Speziani. Premio Hystrio all’Interpretazione 2018, tra i molti recita diretto da Giancarlo Cobelli, Luca Ronconi, Massimo Castri, Federico Tiezzi, Mario Martone, Lorenzo Loris, Alessandro Genovesi. All’attività teatrale alterna con sempre più attenzione quella didattica, in collaborazione con Gabrielli e Molinari, e quella radiofonica; durante il primo lockdown crea e porta avanti l’esperienza di Teatro in Condominio, nello stabile in cui abita, ne nasce uno spettacolo “Nessun Miracolo a Milano”.

COME PREPARARE UN'AUDIZIONE?

Gli elementi da tenere in considerazione in fase preparatoria di un’audizione teatrale sono molteplici e spaziano dalla scelta di un dialogo o un monologo (e quelli da evitare), alla preparazione psicofisica. In diretta streaming Paola Bigatto, insieme a Massimiliano Speziani, approfondirà le diverse tematiche trattate nel suo libro: gli errori più comuni da evitare, i passi fondamentali per affrontare l’audizione, la scelta dei testi e la valutazione della scuola professionale alla quale presentarsi, temi affrontati nel libro attraverso autorevoli interviste con Direttori e insegnanti delle più note scuole professionali di teatro in Italia.

SCUOLE DI TEATRO COINVOLTE NELLA SCRITTURA DEL LIBRO

Accademia Teatrale Carlo Goldoni, Scuola Teatrale d’Eccellenza del Teatro Stabile del Veneto, Scuola per Attori “Orazio Costa” – Teatro della Toscana, Scuola di Teatro “Luca Ronconi” del Piccolo Teatro di Milano, Civica Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe, Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi, Scuola di recitazione del Teatro Stabile di Genova, Accademia dei Filodrammatici, Scuola del Teatro Stabile di Torino, Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio d’Amico

Audizioni per le scuole di teatro - Paola Bigatto

Molti giovani amano il teatro e vogliono diventare attori e la prima cosa per farlo è iscriversi a una scuola professionale. Ma quando si è dilettanti e si vogliono superare gli esami di accesso a queste scuole bisogna sapere come prepararsi al provino, il che occupa molti mesi di lezioni private e impegno personale.

Leggi di più

Evento realizzato grazie alla collaborazione con Dino Audino Editore

Incontro proposto all’interno della rassegna di BookCity Milano – La Lettura Intorno.

Bookcity Milano

COME PARTECIPARE

L’evento si realizzerà in modalità live streaming sul canale Vimeo del Centro Asteria. Per poter partecipare è necessario iscriversi compilando il form online (il link verrà inviato automaticamente).

Iscrivendosi si avrà l’opportunità di intervenire durante la presentazione e interagire con l’autrice.

CONTATTACI

Tel. 028460919

Lun – ven | 9.00 – 18.00

cultura@entroasteria.it
prenotazioni@centroasteria.it

1 2 3 7
X
X